Loading...

Mobile Menu

Dorayaki ispirati dal film giapponese

by oriente, 27 Settembre 2019

Mi piacciono i film orientali, sono essenziali e pieni di poesia. Ieri sera per preparami all’autunno,  ho guardato un  film giapponese preso in biblioteca, “Le ricette delle signora Toku“.  Nel film, il cibo, la natura, l’arte, vengono in continuazione contemplati diventandone i protagonosti insieme agli stati d’animo dei personaggi. Il film è ambientato in un piccolo negozio di Dorayaki, dolci giapponesi ripieni di marmellata di atzuki rossi, non sto a raccontare la trama, mi dilungherei troppo, sta di fatto che mi sono addormentata con una fame terribile.

In questa frase l’essenza del film, l’essenza dell’esistenza.

Noi siamo nati per osservare e ascoltare questo mondo; è solo così che, anche senza riuscire nella vita, possiamo trovare, possiamo davvero trovare, un senso alla nostra esistenza.

Oggi ho provato a fare la ricetta dei Dorayaki, non con la marmellata di atzuki perchè ci avrei impiegato troppo, ma con una crema spalmabile di cioccolata fondente.

 

Ricetta facile e veloce

2 uova
50 gr zucchero
120 gr farina 00
2 cucchiaini di miele
un cucchiaino di lievito in polvere per dolci
3 cucchiai acqua

Come

Sbattere le uova con lo zucchero, quando il tutto è bello cremoso unire farina, lievito, miele ed acqua. Una volta che il composto è cremoso, farlo riposare in frigorifero circa 20 minuti.

Con un pezzo di carta assorbente, ungere leggermente una padella antiaderente. Con un cucchiaio formare dei cerchi, e fare attenzione che non diventino troppo scuri. Appena si scuriscono girarli.

Spalmare poi la crema di cacao e chiudere come un panino.

Mangiare con gioia