Loading...

Mobile Menu

Mare dentro

by oriente, 17 novembre 2017

Non tutti hanno il mare dentro, ma chi sa di averlo,  può sentire e riconoscere tutti  i cambiamenti di cui è capace.
Il mare è forza, le onde la sua espressione.  Puoi capirlo osservandolo ed ascoltandolo da vicino.
Il mare è quiete,  te ne accorgerai  respirandolo.

Il mare ha un profumo, è intenso e riconoscibile come quello di un amante.
Il mare ha un sapore così forte e deciso da rimanere impresso sulla pelle.
Il mare ha un suono  “..poi mi cullò con la sua voce di mare per farmi addormentare. (R.Vecchioni)

Il mare sarà sempre fonte di ispirazione.
Il mare è’ vivo ed è reale, per questo
attrae, spaventa, respinge, trattiene.

Il mare rappresenta il puro cambiamento.
L’acqua si muove, in modo naturale e costante. Nella natura non c’è niente che sia fermo, ma nel mare il cambiamento è visibile.

Chi ha dentro il mare, sa che il mare è uno specchio.
Il mare è dentro. Il mare è casa.
…………………………………………………………………………………………………………………………………………………
Questa poesia che è diventata la copertina di un taccuino, l’ho scritta anni fa,  al terzo piano di un palazzo lontano 100 km dal mare.
Mi mancava, ma il mare l’avevo dentro.
…………………………………………………………………………………………………………………………………………………

Una linea blu tra il cielo e il mare

Si confondono l’uno con l’altro.

Il mare non ha porte finestre o muri da abbattere.

Ascolta il mare e il suo silenzio,

Specchiati fino a poterti riconoscere

Apriti fino a confonderti con lui.

mare