Loading...

Mobile Menu

Cibo in armonia

by oriente, 3 gennaio 2017

La dietetica cinese.

Il nostro corpo vive grazie a due fonti di energia: la respirazione e l’alimentazione, senza non possiamo svilupparci e vivere. Per la medicina cinese quello di cui ci nutriamo è fondamentale per il nostro benessere, il cibo è ciò che ci può fare vivere in armonia con quello che ci circonda.
Con una dietetica adatta possiamo correggere i nostri squilibri energetici, ed essere piú vitali.

Ci troviamo in una società dove il cibo influenza la nostra salute, condiziona i nostri comportamenti e alimenta mille paure con il “fa bene fa male”.

La dietetica cinese usa un approccio diverso da quello occidentale. Usa la natura degli alimenti per contrastare le natura delle malattie.
Ogni cibo ha una propria natura, delle caratteristiche  che hanno la capacità di dare all’organismo una propria energia, e questa natura influisce sulľ energia delľ uomo.  La natura di ogni cibo può essere modificata e quindi cambiata, secondo la nostra necessità, con tipi di cottura o di abbinamenti diversi, basta imparare a conoscere le caratteristiche principali dei cibi.

Per questo la dietetica cinese è cura, perchè conoscendo la natura degli alimenti, possiamo utilizzarli nella nostra alimentazione  per  equilibrare il nostro stato energetico.

Ogni eccesso può essere causa di malattia, è tutta questione di equilibrio.

Estetica del buono e bello

Un concetto importante della dietetica cinese è che il cibo per avere un buon effetto benefico, oltre che buono da mangiare  deve essere anche piacevole da vedere perciò i colori hanno un ruolo importante. I colori devono stare in armonia come i sapori.

La presentazione è importante, l’estetica fondamentale.
Nella cultura orientale, l’armonia è data dal tutto.

COSA O COME? Armonia del momento in cui mangio

Molto importante è come un cibo viene consumato, lo stato emotivo interiore e l’ambiente esterno.
Perchè un cibo possa essere benefico, deve essere consumato in un momento di pace interiore, in un ambiente esterno silenzioso o con musica che non tolga l’attenzione dal mio gesto.

Molte persone si lamentano di cattiva digestione, attribuendone la colpa agli alimenti che hanno ingerito senza nemmeno considerare a come l’hanno fatto, magari velocemente, parlando al telefono o pensando a tutte le problematiche del momento.

Il cibo è energia, impariamo a conoscerlo, a fare amicizia con lui, per trarne tutti i benefici!